Ambiente: M5s Trento si autodenuncia, pulito cavalcaferrovia

Hanno pulito dalla spazzatura due vani che affiancano il marciapiede del cavalcaferrovia di Trento tra la rotatoria dei Caduti di Nassiriya e via Maccani. Sono Andrea Maschio, capogruppo del M5s in Comune a Trento, insieme a Marco Santini e a Andrea Zanetti. Hanno prima segnalato la situazione su Sensorcivico (lo spazio che sul sito del Comune ospita suggerimenti e reclami, ndr), il 18 gennaio "La risposta è stata: 'Il Servizio urbanistica e ambiente ha contattato più volte le Ferrovie dello stato chiedendo la pulizia e conferma che proverà nuovamente. Infatti, l'area è proprietà delle Ferrovie e non è possibile accedervi in quanto zona di sicurezza delle Fs.Ss.'". "Tre persone, 45 minuti di lavoro, 20 sacchetti del residuo di proprietà personale. A 2,5 euro a sacchetto e 20 euro l'ora di lavoro farebbe circa (50+45) 95 euro. Non chiediamo un compenso - concludono - ma che ci venga riconosciuto lo sforzo andando a prendere i sacchetti con un mezzo comunale e che non ci venga data una sanzione". (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Voce del trentino
  2. La Voce del trentino
  3. Il Dolomiti
  4. Trento Today
  5. L'Adige

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sfruz

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...